Isola del Giglio Castello

Difficilmente si può immaginare di trovare in un'isola piccola come il Giglio un paesino antico così ben conservato come Giglio Castello. Annoverato tra i "Borghi più belli d'Italia" è un paese medievale cinto dalle mura dove si respira ancora l'aria magica paesana. La vita va avanti con i ritmi giusti, rallentati rispetto agli altri posti e legati alle stagioni. Si vive ancora a dimensione d'uomo e l'atmosfera che si respira appartiene ad altri tempi. S'intrecciano panieri e graticci a mano, si vendemmia ancora il famoso vino "Ansonico", che insieme alla cucina sana e schietta, rende omaggio ad una natura che ha lasciato il segno in ogni cosa. Le serate passate a Giglio Castello riservano poi gradevoli sorprese: sono molto fresche e dalla passeggiata esterna intorno alle mura si gode un panorama mozzafiato, si possono scorgere le altre isole dell'Arcipelago, la terraferma e godere tramonti dai caldi colori. Piacevole è anche scoprire camminando a piedi (le auto si lasciano all'esterno delle mura), all'interno del Borgo le strette viuzze, le piazzette animate da negozi e ristoranti dove la buona cucina è garantita, e, ancora più piacevole sarà scoprire la calda e genuina ospitalità dei castellani. Giglio Castello dista 5 minuti d'auto da tutte le calette e spiagge.